cz de dk en es fr nl ru

PALIO DI FERRARA

12 maggio - 19 - 27 MAGGIO 2018

Per tutto il mese di maggio a Ferrara si svolgono manifestazioni storiche che riprendono usi e tradizioni della seconda metà del Quattrocento, e che sicuramente non trovano eguali in altre città italiane.
La prima cerimonia si svolge nella Cattedrale il primo sabato del mese di maggio: è la benedizione dei Palii e Offerta Dei Ceri. I quattro Palii, (San Romano per la Corsa dei Putti; San Paolo per la Corsa delle Putte, San Maurelio per la Corsa delle Asine e San Giorgio per la Corse dei Cavalli), vengono benedetti dall’Arcivescovo dell’Arcidiocesi di Ferrara e Comacchio. Nel Duomo a partire dalle ore 21.00, si riuniscono, precedute dalla corte ducale, le otto contrade che provengono dalle loro sedi sfilando in imponenti cortei formati da musici, sbandieratori, dame, cavalieri, paggi ed armigeri.
La seconda domenica del mese di maggio in Piazza Municipale, nel corso dell’intera giornata, è la volta dei “Giochi Giovanili delle Bandiere Estensi”, i giovanissimi Sbandieratori delle otto Contrade, divisi per fasce d’età, si contendono i prestigiosi titoli in Palio. Il sabato sera e la domenica pomeriggio, nella piazza Municipale - già Cortile Ducale – è la volta delle “Gare delle Bandiere Estensi”. Sbandieratori e musici, si confrontano in una sana competizione, per le quali Ferrara detiene il maggior numero di titoli nazionale.
Il penultimo sabato del mese, in notturna, un maestoso corteo storico formato dalla Corte Ducale e dalle otto contrade - con più di millecinquecento figuranti in riproduzioni fedeli dei costumi, delle armi e delle attrezzature della seconda metà del 1400 - percorre in una prestigiosa camminata, storica l’asse viario principale della città. In Piazza Castello è la volta della grandiosa cerimonia dell’Iscrizione delle Contrade alle Corse al Palio. Infine l'appuntamento dell'ultima domenica di maggio nella piazza Ariostea, dove si disputano le quattro tradizionali corse al palio di Ferrara: la corsa dei putti per il palio rosso di San Romano, la corsa delle putte per il palio verde di San Paolo, la corsa delle asine per il palio bianco di San Maurelio, la corsa dei cavalli per palio giallo di San Giorgio.
I drappi di stoffa (palii) dati in premio ai vincitori di ciascuna corsa sono dipinti da famosi artisti.
Un mese di parate e competizioni tra le otto Contrade per aggiudicarsi il prezioso drappo di San Giorgio, patrono di Ferrara.
Il Palio venne ufficializzato nel 1279 e rapidamente si trasformò nel simbolo di un Rinascimento glorioso e affascinante. 

IL PALIO PIÙ ANTICO DEL MONDO

Era l’anno 1259 quando, per festeggiare Azzo VII “Novello d’Este”, marchese della città, vittorioso su Ezzelino da Romano a Cassano d’Adda, si corse il primo palio della storia di Ferrara.
Dopo vent’anni, nel 1279, questa spettacolare tradizione popolare venne istituzionalizzata dal Comune. Gli statuti disponevano che il Palio si corresse due volte l’anno: il 23 aprile in onore di San Giorgio, patrono di Ferrara, e il 15 agosto in onore della Vergine Assunta. Il premio per il vincitore era appunto un “palio”, cioé un pezzo di stoffa.

Delle “corse al palio” è rimasta memoria negli affreschi del Salone dei Mesi, a Palazzo Schifanoia, nelle testimonianze dei cronisti dell’epoca e nell’Orlando Furioso dell’Ariosto.

PROGRAMMA 2018

Sabato 5 Maggio 2018 · ore 21.00 – Cattedrale
Benedizione dei Palii e offerta dei ceri • Una rappresentanza della Corte Ducale e delle otto Contrade, composta da dame e cavalieri, paggi e armigeri, musici e sbandieratori, raggiunge la Cattedrale, per la solenne Benedizione dei Palii e l’offerta dei ceri.
 
Sabato 12 Maggio 2018 · ore 09.00 –  ore 15.00 – Piazza Municipio
Giochi Giovanili delle Bandiere
 
Domenica 13 Maggio 2018 · ore 9.00 - 21.00 – Piazza Municipio
Antichi Giochi delle Bandiere Estensi • Sbandieratori e Musici delle otto Contrade si confrontano nelle gare degli antichi giochi delle bandiere estensi.
 
Sabato 19 Maggio 2018
ore 21.00 – Corso Ercole I° d'Este - Porta degli Angeli - Corteo storico • Un maestoso corteo, composto da oltre mille figuranti, si muove per la strada più importante della città per arrivare al Castello Estense.
Piazza Castello · ore 21.30 – Iscrizione delle Contrade alle “Corse al Palio” • Dopo che la Corte Ducale ha raggiunto il proprio palco, entrano una ad una, le Contrade per iscriversi alle corse e presentare i campioni che vi parteciperanno.

 
MERCATO RINASCIMENTALE:
profumi, Arti e Mestieri alla Corte delle Duchesse

 
Domenica 27 maggio 2018 · ore 16.00 – Piazza Ariostea
CORSE AL PALIO • È l’evento culminante del Palio di Ferrara. Sull’anello interrato di Piazza Ariostea, si confrontano i campioni delle Contrade, nelle tradizionali “corse” dei putti, delle putte, delle asine e dei cavalli.

 
Per Informazioni

ENTE PALIO DI FERRARA


Tel: 0532 751263

Fax: 0532 752207

info@paliodiferrara.it

www.paliodiferrarait

Dormire a Ferrara Alloggio fiera Ferrara - Bologna Soggiorno a Ferrara Camere a Ferrara Affittacamere B&B a Ferrara Visitare Ferrara
deltacommerce
Informativa estesa sull'uso dei cookies